Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Basket giovanile/L’Ap Monopoli e la Scuola Delfini si preparano alla nuova stagione con rinnovato entusiasmo

C’è un sogno: riportare la pallacanestro femminile in città dopo qualche anno di assenza

 

Al via i preparativi per la prossima stagione agonistica delle due società monopolitane di basket Ap Monopoli e Scuola Delfini. Vediamo la situazione.

 

Ap Monopoli. La stagione cestistica è alle porte e l’Ap Monopoli sta riaprendo tutte le attività dal Minibasket con Morena Grabova, al Settore Giovanile con il responsabile Angelo Veneziani. Gabova è alla seconda stagione con l'AP alla guida del Minibasket e non vede l’ora di poter ricominciare con rinnovato entusiasmo. Altrettanto entusiasta è Veneziani che annuncia la presenza delle squadre nei campionati Esordienti, Under 13, Under 15, Under 17. L’obiettivo è di far crescere i giovani per poterli impiegare in prima squadra. Il suo sogno è di riportare la pallacanestro femminile a Monopoli, dopo qualche anno di dolorosa e, per molti versi, inspiegabile assenza. Insomma, c’è l’intenzione di iscrivere una formazione al campionato Under 17.

 

Scuola Basket Delfini.  Il monopolitano Marco Selicato curerà la preparazione fisica di tutte le squadre del settore giovanile della società guidata da Angelo Barnaba. Si tratta di una conferma dopo il lavoro iniziato lo scorso anno. “L’obiettivo – dice -  sarà quello di migliorare la performance sul campo e di ridurre il rischio di infortuni”. Selicato si affiancherà al lavoro svolto da Vivi Licciulli, Alessandro Ostuni e Massimo Morè e proseguirà anche a far parte del gruppo Baskin, un impegno che lo gratifica particolarmente.