Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contro il Latina la prima delle dodici finali per raggiungere la salvezza: Monopoli provaci!

Si gioca domenica 18 febbraio alle ore 18,30 sul terreno del ‘Veneziani’, arbitro Castellone di Napoli

 

Il Monopoli riparte dal quart’ultimo posto per risalire la china di una classifica che si va facendo sempre più preoccupante. Dopo le ultime tre sconfitte consecutive, le prime due in casa (contro le big Avellino e Juve Stabia) e l’ultima a Foggia nel turno infrasettimanale, la squadra biancoverde riceve la visita del Latina, reduce da due successi che l’hanno rilanciato in zona play-off. Inutile dire che da qui alla conclusione del campionato il Monopoli dovrà necessariamente puntare alla vittoria. Ne sono consapevoli tutti: dirigenti, staff tecnico e giocatori. Ci sono dodici finali da affrontare ha detto in conferenza stampa l’allenatore dei biancoverdi Roberto Taurino e per salvarsi occorrerà raggiungere 40 punti e forse qualcuno in più. Il problema principale da risolvere riguarda l’assetto difensivo che continua a procurare danni in termini di gol presi in maniera assurda. Un problema evidenziato dallo stesso Taurino al momento del suo insediamento in panchina dopo l’esonero di Tomei. Da allora nessun miglioramento anche se non è mai mancato l’impegno dei giocatori. Evidentemente si tratta di momenti di poca concentrazione e determinazione che poi risultano fatali nel corso dei 90 e passa minuti. Contro il Latina rientrano gli squalificati De Risio e Hamlili, ma Taurino perde Cristallo che si va ad aggiungere a Bulevardi (due-tre settimane di stop), Fornasier e Fazio. Il Latina potrebbe ripresentarsi con la formazione che ha battuto il Catania. Si gioca domenica 18 febbraio alle ore 18,30 e la gara sarà diretta da Castellone di Napoli.