Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

White Wise alla fase ‘Gold’, Angri ko. L’Ap BricoCasa corsara a Mesagne, leadership sempre più salda

Vittoriose le due squadre monopolitane di pallacanestro. Ora stop di due settimane in serie B 

 

Serie B Interregionale. Immediato riscatto della White Wise Action Now Monopoli dopo il brusco stop a Salerno e le otto vittorie consecutive. Il successo interno contro l’Angri per 66-61 spalanca le porte alla formazione monopolitana al passaggio in fase Gold che comincerà fra due settimane in un girone che comprende le prime quattro del girone H Capo D’Orlando, Reggio Calabria, Ragusa e Sala Consilina insieme alle quattro classificate del girone G, nell’ordine di classifica Molfetta, Angri, appunto Monopoli e Salerno. Il successo contro Angri porterà in dote 4 punti nella prossima classifica.  Le prime sei avranno accesso ai play-off. Decisivi nel successo contro Angri sono stati gli ultimi 135 secondi di gioco. Sotto di due punti 59-61 ad un 1’35’’ dal suono della sirena, la compagine di coach Paternoster ha fatto registrare un break di 7-0 che l’ha proiettata alla vittoria. Una tripla di Venga, due tiri liberi di Merlo ed un canestro da due punti di Bini hanno ribaltato le sorti del match. Bravi Vanni Laquintana (18 punti) e Venga (14), poi Bini (12), Amoroso (11) e tutti gli altri. Insomma, da diverse domeniche la White Wise è diventata squadra nel vero senso della parola. Ora arrivano le due settimane di stop per riordinare le idee e lo stato fisico e iniziare al meglio la seconda fase.  

 

Divisione Regionale 1. L’AP Bricocasa Monopoli vince a Mesagne per 73-83 e consolida il primo posto in classifica davanti al Galatina, distanziato di quattro punti. Priva di Caloia e Laasorte, la compagine di coach Zurlo si è aggiudicata il match nell’ultima frazione di gioco quando ha sferrato il break decisivo. I migliori realizzatori: capitan Manchisi con 21 punti, Lamanna 15, Salerno e Muolo 10 mentre Torresi ha fermato il proprio score a 9 punti. Ora il campionato osserverà un turno di riposo.