Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I tifosi monopolitani alla squadra: a Cerignola invertiamo la rotta per raggiungere l’obiettivo della salvezza

Alla partenza per la città dauna la Curva Nord invita tutti gli innamorati di calcio a salutare i biancoverdi  

 

Terzo derby consecutivo del Monopoli che si reca a Cerignola domenica 10 marzo alle ore 20,45 per disputare la dodicesima giornata di ritorno del girone meridionale di serie C. A questo punto del torneo l’imperativo per i biancoverdi, come recita lo striscione nella foto, è il seguente: invertire la rotta! Dai giocatori si chiede una maggiore determinazione, ai tifosi il compito di aumentare la passione. Il primo segno tangibile lo darà nella mattinata di domenica la Curva Nord che invitano i monopolitani innamorati di calcio di trovarsi alle ore 10 allo stadio ‘Veneziani’ (lato tribuna) per spronare la squadra in partenza per Cerignola. Insomma, tutti uniti per raggiungere l’obiettivo della salvezza. A far da eco alla tifoseria ci ha pensato in conferenza stampa pre-gara l’allenatore in seconda del Monopoli, Anaclerio che sostituirà in panchina lo squalificato Taurino. “Società, staff e squadra sono uniti e compatti, consapevoli delle difficoltà del momento – ha detto – ma anche consapevoli che dobbiamo dare tutti qualcosa in più”. “Daremo tutto – ha proseguito il tecnico – per cercare fino alla fine di raggiungere l’obiettivo della salvezza”. Detto della squalifica di mister Taurino, la squadra biancoverde, reduce da tre pareggi consecutivi (l’ultimo dei quali rocambolesco col Brindisi nel turno infrasettimanale), dovrà fare a meno di altri due squalificati Viteritti ed Hamlili e degli infortunati Fazio, Cristallo, Berman e De Paoli. In compenso torna a disposizione Bulevardi. Anche il Cerignola è reduce da tre pareggi consecutivi, l’ultimo dei quali sul campo della Casertana. Tra i dauni mancherà lo squalificato Capomaggio, un’assenza pesante nel centrocampo cerignolano. Arbitrerà Scatena di Avezzano.