Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Colpaccio Monopoli a Cerignola: la rimonta è targata di biancoverde con le reti di Tommasini, Borello e l’ex Sosa

I dauni in vantaggio con l’ex centravanti Vuthaj. Quarto risultato utile consecutivo e Turris agganciata al quint'ultimo posto

 

Il Monopoli torna al successo in trasferta e guadagna tre punti preziosissimi nella zona play-out lasciando alle spalle la Virtus Francavilla, fermata in casa dall’Avellino, affiancando la Turris al quint’ultimo posto (in attesa del posticipo dei torresi). Questa volta la rimonta è targata Monopoli dopo che l’Audace Cerignola si era portata in vantaggio al 27’ del primo tempo con l’ex Vuthaj, bravo a ribattere in rete una corta respinta di Gelmi su conclusione di Tascone. L’1-1 lo firma Tommasini dopo sei minuti al 33’ con un destro potente da fuori area. Nella ripresa a rovesciare le sorti del match Borello, di gran lunga il migliore tra i biancoverdi, che all'8' finalizza un’azione condotta da Tommasini, rifinita da Grandolfo e conclusa dal fantasista monopolitano dopo un dribbilng in area ai danni di un avversario. Il sigillo all’incontro lo mette l’ex Sosa in pieno recupero al 48’. Un sigillo che poteva venire già prima quando Tommasini, liberato davanti alla porta da Barlocco, si è fatto ipnotizzare da Kaprikas che gli ha respinto il ‘rigore in movimento’. Sulla ribattuta ci ha provato Angileri ma anche in questa occasione il portiere cerignolano ha respinto in calcio d’angolo. Con questo successo in trasferta (non accadeva dalla gara a Torre del Greco il 12 novembre) il Monopoli porta a quattro i risultati utili consecutivi in attesa di ricevere la Turris nel prossimo turno al Veneziani.