Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Canottaggio: esordio stagionale boom della Pro Monopoli, a Brindisi 11 successi, 7 argenti e 4 bronzi

Soddisfazione del direttore tecnico Barone. A Piediluco il primo meeting nazionale in programma il 16 e 17 marzo 

 

E’ di 11 ori, 7 argenti e 4 bronzi il bilancio del primo test regionale della stagione 2024 di canottaggio da parte degli atleti della Pro Monopoli che si sono cimentati a Brindisi in vista delle selezioni del primo meeting nazionale di Piediluco, dal 16 al 17 marzo 24. I risultati in dettaglio: Oro per Andrea Syria Traetta nel singolo Cadetti femminile (14 anni), per Laura Pace nel doppio Cadetti femminile con Sara Greco della LNI Brindisi, per Mario Garganese e Matteo Demichele nel doppio Cadetti M, per Stefano Puca nel singolo Allievi C maschile (13 anni), per Alessia Gimmi e Elena Cazzorla nel doppio Allievi C femminile, per Silvia Marie Elefante nel singolo Allievi B2 femminile 12 anni), per Alessandra Mavilio con Barbari Cilli della LNI Barletta nelle competizioni del doppio e due senza femminile U17, per Cosimo Maccuro con Lorenzo Rasoli della Canottieri Firenze nel due senza U19 maschile e nel doppio Senior A maschile, per Giammarco Puca con Francesco Tanzarella dei Vigili del Fuoco Carrino di Brindisi nel doppio U17 maschile, e per finire per Valentina Bortolotti, Chiara Elefante, Emma Rucci e Rebecca Nucci nel quattro di coppia U19 femminile. Argento per Emma Belvito nel singolo Cadetti femminile, per Mario Garganese nel singolo Cadetti maschile, per Veronica Teofilo nel singolo Allievi C femminile, per Giuseppe Petrosillo nel singolo Allievi B2 maschile, Andrea Syria Traetta e Federica Ivone nel doppio Cadetti femminile, per Daniele Demichele nel singolo Allievi B1 (11 anni) e per Carlo Cucci e Fabio Sclafani nel due senza U19. Bronzo per Matteo Demichele nel Singolo Cadetti maschile, per Emma Belvito e Giorgia Cavaliere nel doppio Cadetti femminile, per Gianmarco Puca nel singolo U17 e per Francesca Giampaolo, Chiara Santoiemma, Micaela Giannuzzi e Federica Comes nel quattro di coppia U19 femminile. Sicuramente cariche di esperienza ma con margini di miglioramento le prestazioni di Giorgia Cavaliere, Federica Ivone, Laura Pace, quarte ed Elisa Laterza e Daniela Comparelli, quinte nel singolo Cadetti femminile così come il quinto posto nel singolo Cadetti maschile ottenuto da Davide Pinto e Flavio Tarantino. Soddisfazione è stata espressa dal direttore tecnico Daniele Barone.