Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Monopoli non fa breccia nella difesa della Turris, lo 0-0 lascia inalterate le posizioni nella zona play-out della classifica

Blande proteste dei biancoverdi per un tocco di braccio nell’area campana, espulso Pugliese nel finale di partita 

 

La Turris esce imbattuta dal Veneziani mantenendo il quint’ultimo posto ed il vantaggio di tre punti in classifica. Lo 0-0, comunque, permette al Monopoli di avere dalla sua parte il bonus degli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti al termine della regular-season. Per i biancoverdi è l’unica nota positiva di un match che si è ravvivato solo nel secondo tempo perché nella prima frazione ha prevalso un pò il timore di scoprirsi e beccare il gol. Solo al 39’ il Monopoli ci ha provato con Tommasini con un destro da fuori area sul quale si è disteso in volo plastico il portiere Marcone che ha deviato la palla in angolo. Più movimentato il secondo tempo che si è aperto con un’altra conclusione di Tommasini, finita fuori di poco al 2’. La risposta della Turris è affidata a Maniero che, essendo di spalle alla porta all’8’, non riesce a colpire bene la palla, poi finita tra le mani di Gelmi. Dopo un minuto Ardizzone si rende protagonista di un grande tiro da fuori area deviato in angolo provvidenzialmente da un difensore corallino. Al 14’ ci sono proteste blande da parte del Monopoli per un presunto tocco col braccio di un giocatore campano. L’arbitro Galipò ha lasciato proseguire. Le numerose sostituzioni da una parte e dall’altra non rompono l’equilibrio del gioco. A Jallow che manda fuori un colpo di testa fa da riscontro un gran sinistro di Borello che termina sul fondo. La posta in palio è alta e comincia ad affiorare la stanchezza. Fioccano le ammonizioni e alla fine guadagna anzitempo gli spogliatoi il campano Pugliese per doppia ammonizione. E’ accaduto allo scadere del recupero dei 5’ minuti concessi dall’arbitro senza che l’inferiorità numerica abbia potuto incidere sull’esito del match.