Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La salvezza per il Monopoli, il miglior piazzamento play-off del Taranto: obiettivi opposti nel derby in riva all’Adriatico

La terz’ultima del girone C di serie C si gioca domenica 14 aprile alle ore 20,45 sul terreno del ‘Veneziani’  

 

Il terz’ultimo turno di regular season del girone C di serie C pone di fronte nel derby Monopoli e Taranto, una gara che si gioca domenica 14 aprile alle ore 20,45 sul terreno del ‘Veneziani’. Gli obiettivi delle contendenti sono opposti: gli jonici, con i play-off già acquisiti, sono alla ricerca del miglior piazzamento possibile, gli adriatici mirano alla salvezza diretta, un obiettivo che sembrava non raggiungibile fino ad un paio di mesi fa. Gli otto risultati utili consecutivi e gli ultimi tre successi di fila hanno invece spianato la strada della salvezza senza ricorrere ai play-out ai monopolitani. Alla luce anche dei risultati degli anticipi (la sconfitta interna del Potenza contro il Foggia ed il successo del Monterosi contro il Giugliano) l’incontro contro il Taranto assume una importanza ancora maggiore per il Monopoli che ha assoluto bisogno dei tre punti per aumentare le chance di salvarsi direttamente. Il Taranto è avversario ostico ed il suo allenatore, Eziolino Capuano, è capace di tutto pur di portare in saccoccia qualcosa di positivo. Un’ultima annotazione sul match: la direzione arbitrale affidata ad Arena di Torre del Greco, la città della Turris che lotta proprio col Monopoli per la salvezza. Lo abbiamo già scritto che è stata una designazione inopportuna, al pari della designazione di Ronzullo, uno dei due collaboratori di linea anch’egli della stessa città. L’allenatore del Monopoli Roberto Taurino ha parlato della vicenda fugando i dubbi: “All’inizio mi ha sorpreso – ha detto – ma non per eventuali complotti. Ho parlato con il referente arbitrale della società (l’ex guardalinee di serie A Fabrizio Posado, ndr) ed ho avuto garanzie: farà sicuramente bene”. Per quanto concerne le formazioni, nel Taranto non sono previsti importanti novità mentre nel Monopoli c’è l’incertezza dell’impiego o meno dal primo minuto dell’ex Tommasini, che è stato comunque convocato.