Monopoli Libera

l'informazione monopolitana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La notte di Monopoli-Virtus Francavilla, gara di ritorno play-out: passa dal ‘Veneziani’ il treno per la salvezza

Dopo il pari dell’andata, gara di ritorno del play-out in programma domenica 19 maggio alle ore 20,30

 

Dopo il pareggio per 1-1 ottenuto nella gara d’andata, Monopoli e Virtus Francavilla si giocano la salvezza in serie C sul terreno del ‘Veneziani’ domenica 19 maggio alle ore 20,30. Per salvarsi alla squadra biancoverde basterà non perdere contrariamente ai messapici che, per mantenere la categoria, dovranno necessariamente vincere. In trasferta, occorre aggiungere, la Virtus ha vinto una sola volta in campionato ed è stato un limite. Ma guai a pensare al ruolino di marcia fuori casa deficitario dei virtussini, mister Taurino non fa mistero delle insidie che il match nasconde: “noi ci sentiamo forti per quello che abbiamo fatto a Francavilla sia in campionato che nel play-out – afferma il tecnico dei biancoverdi in conferenza stampa – ma soprattutto per i risultati raggiunti negli ultimi tre mesi della regular season e del Francavilla abbiamo il massimo rispetto, ma guai a pensare che noi siamo più forti degli avversari: è un messaggio che non deve assolutamente passare”. “Così come non dobbiamo assolutamente pensare ad impostare la partita per il pari – aggiunge Taurino – invece dobbiamo essere aggressivi e padroni del nostro destino per raggiungere una salvezza che sarà della città e del popolo”. Infine, l’invito alla tifoseria: “sarà fondamentale dare supporto ai ragazzi”. Nel Francavilla torna titolare l’attaccante Artistico, che ha scontato la squalifica. “E’ un giocatore che sicuramente l’anno prossimo salirà di categoria – puntualizza – ma per noi non rappresenta uno spauracchio ed in campionato nel match di ritorno lo abbiamo avuto come avversario limitandolo al massimo. Cercheremo di fare altrettanto domenica”. Da Francavilla annunciano anche il recupero dell’altro attaccante Polidori, sia pure non al meglio delle condizioni fisiche per via di un infortunio patito nell’ultima gara a Potenza. Per quanto concerne la formazione del Monopoli non è escluso che Taurino possa riproporre lo stesso undici iniziale di Francavilla. Forse l’unica incertezza riguarda l’attacco: con Sosa, Tommasini e Grandolfo che si contendono i due posti da titolare. Arbitrerà Simone Galipò di Firenze. L’arbitro ha diretto quest’anno la Virtus proprio nella gara di Potenza, finita 0-0, il 27 aprile scorso e 0-0 è stato il risultato di Monopoli-Turris del 17 marzo scorso, diretto dall’arbitro fiorentino.